La cioccolata calda: un must irrinunciabile amato da tutti, una libidine allo stato liquido.

Una bevanda perfetta da condividere in due, in tre o quattro, ma anche consolatrice di cuori solitari e compagna deliziosa di pomeriggi freddi di pioggia… gustarla resta sempre un piacere. Sono tante le versioni: bianca, al latte, fondente… ma oggi vogliamo proporvi un’alternativa che piacerà a molti soprattutto amanti del caffè!



Diamo una marcia in più a questa bevanda invernale golosissima aggiungendo caffè. La cioccolata calda al caffè si può gustare con della panna montata o dei biscotti al burro: un modo ancora più invitante per concedervi questo peccato di gola denso e avvolgente.






INGREDIENTI:

  • 400 g Latte intero
  • 120 g Cioccolato fondente
  • 40 g Caffè (della moka)
  • 20 g Cacao amaro in polvere
  • 20 g Amido di mais o maizena
  • 20 g Zucchero





PREPARAZIONE:


Iniziamo la preparazione della cioccolata calda al caffè, con il caffè: ne serviranno 40 g. Poi tritate il cioccolato fondente e mettetelo da parte, quindi versate il latte nel pentolino insieme all'amido di mais, unite anche il cacao e lo zucchero, mescolate fino a portate a bollore a fuoco medio, mescolando continuamente con una frusta, ci vorranno circa 4-5 minuti. Una volta arrivata a bollore, la cioccolata si sarà addensata, quindi versate il cioccolato tritato e continuate la cottura giusto il tempo di sciogliere il cioccolato, senza smettere di mescolare. Togliete dal fuoco e la vostra cioccolata è pronta.





Per decorare potete utilizzare della panna montata con le fruste elettriche, ponetela in un sac-à-poche, quindi versate la cioccolata calda nei bicchieri o tazze, guarnendo con un ciuffo di panna montata e una spolverata di cacao o caffè in polvere. Accompagnate la cioccolata calda al caffè con dei biscotti al burro!