EMICRANIA…caffè e limone come rimedio



La cefalea, comunemente definita mal di testa, è uno dei disturbi quotidiani più comuni. Uomini e donne di tutte le età sono soggetti a soffrire di mal di testa. Come tutti sappiamo, a volte il mal di testa può causare un dolore estremo quasi insopportabile assieme alla sensazione di nausea. Caffè e limone, non è solo una leggenda. Risulta effettivamente un rimedio salutare che cura le cefalee. Provare per credere. Oggigiorno, con lo stress quotidiano che ci ritroviamo, il mal di testa, la comune cefalea, rappresenta un disturbo. Un fastidio che colpisce indistintamente uomini, donne e bambini, frequentemente.

Le cause di tale disturbo, ovviamente possono essere anche di altra natura. Come ad esempio l’ansia, l’insonnia, varie preoccupazioni e così via.




Un rimedio naturale? Caffè e limone


Spesso e volentieri facciamo abuso di farmaci, per rimediare al dolore. Sarebbe preferibile però, ricorrere ai cosiddetti consigli antichi della nonna. La quale, si sa, ha sempre un rimedio. In questo caso, sarebbe opportuno bere caffè e limone, del resto già di per sé stesso il limone è un’ottima medicina. Non solo per il mal di testa; ma anche che per l’indigestione, o il mal di pancia.

Vengono definiti rimedi della nonna, perché nei loro periodi non c’erano tutti questi farmaci, o mancavano i mezzi per comprarli, quindi bisognava aguzzare l’ingegno, ecco quindi uno dei principali rimedi della nonna: caffè, limone e mal di testa. Se soffrite di emicrania, provate a bere caffè e limone senza aggiungere zucchero. Se non è sufficiente la saggezza popolare dei rimedi della nonna per convincervi, fidatevi dei dati medici che confermano la validità di questa “ricetta”. Può davvero far miracoli. Nel momento in cui il mal di testa è prodotto dalla formazione di gas nello stomaco. In questo caso bere caffè e limone, anche tre o quattro volte al giorno può far passare il dolore. È scientificamente provato che il caffè associato con il limone è un salutare rimedio per le emicranie.

Il dolore è causato principalmente da un allargamento dei vasi sanguigni. La combinazione dei due elementi, permette che l’effetto vasocostrittore della caffeina inverta immediatamente questo processo. Il limone, contenendo acido citrico, aiuta a salificare la caffeina incrementando il suo assorbimento a livello intestinale.

Naturalmente, il rimedio può funzionare su determinati soggetti, mentre su altri no. Il perché può dipendere dal metabolismo delle persone. Dalle cause che producono la cefalea. Tuttavia è sempre consigliabile, prima di assumere medicinali che possano nuocere allo stomaco, provare questa “medicina” fatta in casa.

Garantito che, nell'arco di una ventina di minuti, il mal di testa sarà quanto meno alleviato, se non passato del tutto ed avrete, così evitato di prendere dei medicinali.

D'altronde bere caffè e limone migliora la concentrazione di molecole di ossigeno. Naturalmente non si dovrebbe esagerare soprattutto col caffè; perché, come è noto, ogni eccesso è difetto.